Europa Park: Roland Mack festeggia il suo 70° compleanno



Roland Mack sul roller coaster Blue Fire di Europa Park

Dall’Europa-Park a Rulantica: Roland Mack celebra 70 anni

Roland Mack, fondatore e proprietario di Europa-Park, festeggia il suo 70° compleanno il 12 ottobre 2019. È considerato uno dei più prosperi imprenditori di famiglia in Germania e ha divertito milioni di bambini e famiglie grazie al suo parco tematico, considerato tra i più belli a livello internazionale.

Da quando Europa Park è stato inaugurato, nel luglio del 1975, oltre 120 milioni di persone hanno varcato gli ingressi e la famiglia Mack ha investito oltre 900 milioni di euro in nuove attrazioni e aree tematiche, senza sussidi pubblici.

Roland Mack è da sempre l’ideatore, la forza trainante di Europa-Park. Curioso, cordiale, franco, diretto, disciplinato, sociale, coscienzioso, sempre presente, ecco alcune delle qualità che rendono Roland Mack un uomo di successo.

Roland Mack ha studiato ingegneria meccanica all’Università di Karlsruhe e ha fondato il parco tematico di Rust con suo padre Franz all’età di 24 anni. Oggi Europa Park è il primo parco divertimenti stagionale al mondo con oltre 5,6 milioni di visitatori all’anno.

Europa-Park è stato premiato sei volte da una giuria di esperti rinomati come “il miglior parco divertimenti del mondo”. La famiglia Mack è l’unica al mondo a possedere un parco ricreativo e costruire giostre contemporaneamente. Le attrazioni di Mack Rides vengono esportate in tutti i principali parchi di divertimento del mondo.

Come azionista ed ex amministratore delegato, Roland Mack ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo della struttura produttiva di Mack Rides a Waldkirch e ha sostenuto con successo la società in una fase difficile del suo sviluppo. La società è passata da un’azienda puramente artigianale a una società high-tech “Factory 4.0” con una produzione di robot all’avanguardia.

Mack Rides è oggi uno dei principali produttori mondiali di roller coasters, attrazioni acquatiche e ferroviarie. Oggi, oltre il 95% delle consegne è all’estero mentre 30 anni fa, oltre il 90% restava all’interno dei confini della Germania. Un altro cambiamento: non si tratta più di installazioni mobili per fiere e luna park ma esclusivamente di installazioni fisse per parchi a tema.

Roland Mack incluso nella Hale of Fame IAAPA per Mack Rides

Roland Mack ha ricevuto numerosi riconoscimenti come la Croce al merito federale ed è stato inserito dalla IAAPA (International Association of Leisure and Amusement Parks) nella famosa Hall of Fame, così come Franz Mack e Walt Disney. È stato nominato “Cittadino d’onore della città di Selestat”, “Cittadino onorario della città di Erstein”, “Gastronome dell’anno”, “Albergatore dell’anno” e ha vinto il “Premio Brillat Savarin”, la più alta distinzione nel settore alberghiero tedesco. La Francia lo ha anche nominato “Cavaliere della Legione d’Onore”. Roland Mack è stato anche insignito dell'”Ordre des Palmes Académiques” e del “Deutsche Gründerpreis” (Entrepreneur Awards).

Fu anche il primo tedesco ad essere nominato presidente dell’IAAPA. È anche “Ambasciatore di buona volontà delle famiglie” presso il Consiglio d’Europa e ha il titolo di “Cavaliere dell’Ordine al merito nazionale”.

Con 4.150 dipendenti, tra cui 150 apprendisti e oltre 10.000 posti di lavoro indiretti, Europa-Park è il principale “datore di lavoro” nella regione. Come può un’azienda così grande essere gestita da una struttura familiare?
Roland Mack risponde: “Organizzando una struttura chiara, anche indipendente dai membri della famiglia. Assumiamo manager in diversi settori, altrimenti non sarebbe possibile gestire il parco nella sua interezza. La responsabilità finanziaria, tuttavia, deve rimanere di responsabilità della famiglia. Non siamo quotati in borsa, siamo un’azienda a conduzione familiare. Abbiamo creato una fondazione a maggio 2019.

L’obiettivo di Mack Family Business è perpetuare l’attività tradizionale di quasi 240 anni e trasmetterla alle generazioni future. L’ottava generazione ha preso il sopravvento, la nona generazione esiste già. La fondazione della famiglia si basa sui valori fondamentali di una “Carta della famiglia”, che è stata sviluppata nel corso degli anni con tutti i membri della famiglia. Non ci saranno cambiamenti per Europa-Park, i suoi dipendenti e visitatori. La nostra principale preoccupazione è di sostenere e far crescere la nostra attività della famiglia Mack per le generazioni future a lungo termine”.

Famiglia Mack, i proprietari di Europa Park

Roland Mack è stato sposato con Marianne Mack per più di 45 anni e sin dal primo giorno, Marianne Mack è stata pienamente coinvolta nella costruzione di Europa-Park. Roland Mack dice: “Niente di tutto ciò sarebbe stato possibile senza mia moglie. È assolutamente certo”.

Roland e Marianne Mack hanno tre figli: Michael (40 anni, laureato in economia aziendale) e Thomas (38 anni, laureato in ospitalità) sono ora responsabili delle operazioni con Jürgen Mack (61 anni), fratello di Roland.

La figlia di Roland Mack, Ann-Kathrin (30), è architetto e per la prima volta ha dato un contributo significativo al nuovo hotel “Krønasår – The Museum-Hotel” e al nuovo mondo acquatico “Rulantica”, che aprirà il 28 Novembre 2019.

A proposito dei suoi figli, Roland Mack dice: “Sono incredibilmente orgoglioso di ciò che sono diventati Michael, Thomas e Ann-Kathrin. Sono indipendenti, hanno grandi personalità, hanno un ottimo lavoro e mostrano molti sentimenti e gentilezza. Queste sono le migliori qualità per perseguire con successo la nostra attività. Ne sono molto felice, anche se non lo dico così spesso”.

Per quanto riguarda suo fratello, Roland Mack aggiunge: “Con mio fratello Jürgen siamo una squadra di grande successo. Lui si dedica anima e corpo alla filosofia della nostra azienda familiare e ci completiamo perfettamente. Questo duo è la base del successo di Europa-Park”.

In occasione del suo settantesimo compleanno, Roland Mack ha commentato il piano di successione: “Il successo di un’azienda dipende anche da come avviene la transizione alla generazione successiva. I buoni numeri non bastano da soli. Sono stato molto fortunato a vivere questi quasi 50 anni di vita attiva in buona salute. Questo non è qualcosa che può essere dato per scontato. Nella mia vita, ho quasi deciso tutto da solo e voglio anche decidere da solo come sarà la trasmissione alla prossima generazione”.

Scopri Europa Park, il parco tematico n.1 in Germania

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Europa Park: Roland Mack festeggia il suo 70° compleanno, 10.0 out of 10 based on 1 rating