ITALIA IN MINIATURA, GITE SCOLASTICHE



Italia in Miniatura, Rimini

ITALIA IN MINIATURA, GITE SCOLASTICHE – In tempi di tagli economici che colpiscono le scuole, di cali delle prenotazioni e delle gite scolastiche, una notizia che parla di un rimborso ministeriale di 300 Euro a ogni classe che effettua un viaggio di istruzione sembra una grande burla. In realtà gli undici percorsi didattici tematici sul 150° anniversario dell’Unità d’Italia, in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, sono stati inseriti nell’iniziativa “Dai mille a un milione: studenti alla scoperta dell’Unità d’Italia”, organizzato dal MIUR e dal Ministero del Turismo, in collaborazione con l’unità tecnica di missione per le celebrazioni istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’iniziativa, rivolta alle scuole primarie e secondarie di I e II grado, promuove i viaggi d’istruzione dedicati al tema dei 150 anni dell’Unità d’Italia nei luoghi storici del Risorgimento italiano: per la qualità e il valore storico e didattico dei contenuti, i percorsi di Italia in Miniatura hanno ricevuto questo importante riconoscimento che permette inoltre al parco di fregiarsi del simbolo ufficiale delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, quello con le tre bandierine presente solo nei siti ufficiali.

Il progetto, attraverso uno stanziamento complessivo di 6 milioni di euro, contribuisce finanziariamente con 300 Euro per ogni viaggio e può essere richiesto anche dalle scuole che hanno già effettuato il viaggio di istruzione. Il contributo ministeriale verrà erogato fino a esaurimento della disponibilità finanziaria, ma occorre affrettarsi: le domande di adesione devono pervenire al ministero entro il 15 aprile 2011, mediante adesione sul sito www.daimilleaumilione.it.

Italia in Miniatura è il primo parco tematico in Italia per afflusso scolastico: ogni anno circa 60.000 studenti insieme ai loro insegnanti, scelgono il parco come meta del loro un viaggio di istruzione. La strategia e la qualità dei percorsi educativi, abbinati a coinvolgenti metodologie, ambienti stimolanti e personale esperto creano un mix vincente che è valso a Italia in Miniatura il Premio Parksmania in qualità di “miglior parco Edutainment” dell’anno 2005 e 2009.

I percorsi didattici sono a numero chiuso e fruibili solo su prenotazione con un supplemento sul biglietto di ingresso. Dieci nuovi percorsi per comprendere il processo di unificazione nazionale in modo interattivo e partecipativo, con macchine del tempo, codici carbonari, laboratori ed esercitazioni di gruppo. Per interessare i ragazzi, ai percorsi sono stati dati titoli ironici e accattivanti: “Un Francese piccolo piccolo” (Napoleone), “A volte ritornano” (La restaurazione), “Passioni e Pasionarie” (Garibaldi e Anita), “Mazziniani vs Neoguelfi 1-0” (La figura di Mazzini). Ai dieci se ne aggiunge un undicesimo, riservato alle scuole delle province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, Pesaro e alla Repubblica di San Marino: “La Romagna ai tempi dell’Unità d’Italia”: un’occasione per capire quanto gli ideali della Rivoluzione Francese, Libertà, Uguaglianza, Fraternità, fondendosi con spirito e vivacità locali, hanno determinato l’evoluzione della Romagna ai tempi della fine del potere temporale del Papa.

Per informazioni e prenotazione è attivo un numero dedicato: 0541-736.777 e un indirizzo e-mail: scuole@italiainminiatura.com.

[Fonte: Comunicato Stampa Italia in Miniatura]

INFORMAZIONI UTILI PER VISITARE ITALIA IN MINIATURA

Prezzi biglietti d’ingresso, orari di apertura, come arrivare, attrazioni…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Be Sociable, Share!

Lascia un commento