Ratatouille, la nuova attrazione di Disneyland Paris



ratatouille, la novita 2014 di disneyland paris

Ratatouille, la nuova attrazione di Disneyland Paris

La nuova attrazione di Disneyland Paris “Ratatouille” si ispira al film Disney-Pixar Ratatouille, catapultando gli ospiti nelle cucine del ristorante “Gusteau”, luogo in cui il sogno di Rémy, di diventare un grande chef, diventa realtà. Gli ospiti vestiranno i panni di Rémy, a bordo delle “topo-mobili”, pronti a vivere un’avventura multi sensoriale con tutta la famiglia. Dai tetti di Parigi alla movimentata cucina del ristorante, passando per la dispensa fino all’affollata sala da pranzo: un’avventura fuori dal comune, sotto l’attento sguardo di chef Skinner.

“Place de Rémy”, la nuova area a tema che include la novità 2014 di Disneyland Paris, riproduce con accuratezza un angolo della Ville Lumière e tra palazzi in stile Haussmann non può mancare un bistrot, Bistrot Chez Rémy, dove gli ospiti potranno naturalmente gustare anche la specialità dello Chef: la Ratatouille!

L’attrazione Ratatouille, la 60° di Disneyland Paris, ha due primati. E’ la prima attrazione al mondo
ispirata a questo film ed è caratterizzata da veicoli, le “topo-mobili”, che viaggiano su binari invisibili agli ospiti, consentendo una completa immersione nella storia. Lo scenario è realizzato grazie a proiezioni in 3D, ideate da Pixar Animation Studios. Elementi cardine, oltre ad uno storytelling di grande successo, sono creatività e competenze tecniche, peculiarità del dipartimento di Walt Disney Imagineering.

L’avventura all’interno della nuova attrazione di Disneyland Paris “Ratatouille” comincia quando i visitatori, a bordo delle “topo-mobili”, si ritrovano rimpiccioliti alle dimensioni dei topolini del film. Presto la scena si sposta sui tetti di Parigi dove osservano Rémy e il fantasma di Gusteau discutere sul menù del giorno in loro onore. Qualche istante dopo, l’eccitamento del piccolo topo contagia talmente tanto lo Chef da far catapultare i visitatori direttamente nella cucina del ristorante. Essere scoperti in cucina, per di più quando si hanno dei baffi e una coda, può essere decisamente pericoloso, per questo Rémy e i suoi nuovi amici devono muoversi rapidamente, chef Skinner è in agguato! Il piccolo eroe conduce i visitatori da un nascondiglio all’altro e fortunatamente il suo amico Linguini è pronto ad aiutarlo.

I visitatori sono trasportati da una vettura che, grazie ad un gioco di proporzioni con il resto della scena, riduce alle dimensioni dei topolini del film. Le “topo-mobili”, in cinque diverse varianti di colore, sono perfette per le famiglie potendo ospitare fino a sei passeggeri. La “topo-mobile” si muove a gruppi di tre, ma, proprio come i topolini, nessuna segue la stessa direzione poichè grazie ad una particolare tecnologia non ha bisogno di binari per muoversi. Tantissimi i percorsi possibili, per vivere ogni volta una nuova avventura!

[Fonte: Comunicato Ufficiale Disneyland Paris]

Scopri tutte le attrazioni e le offerte di Disneyland Paris.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Be Sociable, Share!