LUNEUR, LUNA PARK DI ROMA

LUNEUR, LUNA PARK DI ROMA – Inaugurato in forma stabile nel 1953, il Luneur di Roma è il luna park più antico d’Italia. Fin dall’apertura, il parco contava numerose attrazioni meccaniche di vario genere, alcune tematizzate e sempre molto apprezzate da un pubblico di tutte le età.

Dopo alcuni anni di declino, nel 2007 , il Luneur di Roma venne acquisito da una nuova società che tentò un rilancio della struttura trasformando il luna park in un piccolo parco divertimenti. L’intera area venne riqualificata, vennero installate nuove attrazioni, tra le quali le nuove montagne russe Looping Star (attualmente installate a Zoomarine) e venne istituito il biglietto d’ingresso unico (prima si pagavano le singole attrazioni).

L’iniziativa tuttavia non andò a buon fine e a circa dodici mesi dal rinnovo, il 14 aprile 2008, il Luneur di Roma chiuse i battenti. Un vero peccato considerato che il Luneur aveva tutte le carte per diventare una sorta di luna park cittadino in stile Prater di Vienna, Tivoli di Copenaghen, Tibidabo di Barcellona.

Finalmente, dopo anni di attesa e una gara di appalto indetta dalla EUR S.p.A. che deteneva l’area, la concessione fu assegnata alla Cinecittà Entertainment che per 18 anni potrà gestire l’area pagando un canone e impegnandosi a mantenere la destinazione “Parco di divertimenti”.

Il Luneur è stato quindi pesantemente ristrutturato, riorganizzato e riaperto. Attualmente l’offerta si rivolge al target delle famiglie proponendo molte giostre e spettacoli adatti a bambini fino a 12 anni d’eta.

Scopri tutte le attrazioni del nuovo Luneur di Roma

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)